Il director di Final Fantasy XV Hajime Tabata è stato intervistato dalla testata Official Xbox Magazine UK circa diverse questioni.

Uno degli argomenti più caldi trattati nell’intervista è stato quello legato alle loot box, di cui molto si è discusso durante l’anno appena passato, tanto che la discussione era giunta persino ai governi di alcune nazioni, come Belgio e Francia. A questo riguardo Tabata ha espresso la sua opinione: “Non ho nulla in contrario alle loot box. Tuttavia, penso che i creatori di queste ultime debbano pensare molto attentamente al modo in cui integrarle per evitare di danneggiare i rapporti con i videogiocatori”.

La domanda successiva era decisamente più particolare: cosa farebbe con un budget illimitato per creare un Final Fantasy perfetto ? Tabata ha così risposto: “Creerei una versione di Final Fantasy che i giocatori potrebbero giocare in completa libertà. Non saprebbero mai a cosa andrebbero incontro e cosa succederebbe subito dopo. Sarebbe in grado di divertire tutte le tipologie di giocatori”.

E voi, cosa ne pensate? Avete apprezzato il suo ultimo lavoro, Final Fantasy XV (che ha venduto sette milioni di unità nel mondo)? Fatecelo sapere nei commenti.